A bit of Europe – 2012

Sì insomma, abbiamo toccato qualche paese al di fuori dell’Italia, chiamarlo A bit of Europe forse è un po’ ambizioso… comunque:

3836 km, 2 settimane, tenda, hotel, lampadine fulminate, moto ribaltata, macchina ribaltata, rimasti chiusi fuori da un hotel in francia, panico, roller coaster alpino, gentaccia a  vienna sud, pub nuovi, gente simpatica a vienna centro, birra, acqua, raclette, paradiso dei motociclisti a budapest (bikercamp)… svegliarsi in tenda alle 5 di mattina con 3° a ferragosto.. portarsi una polmonite/tracheite a casa come ricordo del viaggio.. le solite cose!

Mappa.

Foto.

Video.

E’ stato decisamente bello e molto avventuroso, pero’ non raccontero’ una ceppa perchè stavolta è stato… diverso. In solitaria avevo le idee ben chiare, non vedevo l’ora di raccontarlo a qualcuno, di VEDERE qualcuno. In compagnia invece ho pensato soltanto a sopravvivere, meravigliarmi per quello che c’era di nuovo intorno a me, e a divertirmi. Se a qualcuno interessa il racconto, ci sono i pub, le birre, e ci siamo io e il mio amico con molti bei ricordi ;)

Questa voce è stata pubblicata in fly, Motorrad. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.