Stagnatore

19.13: Esco dal lavoro, apro la bici e parto.

Le luci non funzionano.

Torno in negozio e parcheggio la bici davanti alla vetrina.

Entro. Peter prepara una prolunga, prendo lo stagnatore, gratto i fili ossidati dagli anni.

Stagno, lavoro perfetto. Nastro isolante e via.

Mi sento al sicuro. Ho un negozio su cui poter contare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.